Litigi e violenza a Bellagio, due interventi

Carabinieri

Doppio intervento dei carabinieri della compagnia di Como nella notte tra venerdì e sabato a Bellagio per due litigi degenerati in violenza che hanno coinvolto gruppi di giovani che stavano trascorrendo la serata nei locali della zona.
Le forze dell’ordine sono state allertate poco prima delle 2 e poi quando erano quasi le 5 del mattino. Nel primo caso, è stato chiesto l’intervento dei militari dell’Arma per un 20enne che era stato colpito alla testa, probabilmente con una bottiglia. Il giovane è stato medicato all’ospedale Fatebenefratelli di Erba per un lieve trauma. La seconda chiamata è stata di un 19enne che aveva una ferita alla bocca e ha denunciato di essere stato aggredito da un gruppo di ragazzi senza alcun motivo. Sono in corso gli accertamenti dei carabinieri. Al momento non risultano provvedimenti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.