Location lombarde. Oggi il Pirellone vara il nuovo bando

alt

Marketing territoriale

Parte la caccia ai nuovi tesori cinematografici “made in Lombardia” del terzo Millennio. Viene presentato oggi alle 11 a Milano il bando per l’erogazione di contributi a fondo perduto per il sostegno delle produzioni cinematografiche e dell’audiovisivo realizzate nella nostra regione. L’appuntamento è nella prestigiosa Sala Gondalone, nella sede del Pirellone in via Fabio Filzi 22 a Milano.
Interverranno l’assessore regionale alle Culture, Identità e Autonomie Cristina Cappellini, il presidente della

Lombardia Film Commission Paolo Pelizza e il direttore della stessa, Alberto Contri. Per l’occasione verranno presentati i membri della Commissione selezionatrice, che sarà costituita da personalità di spicco del mondo del cinema e della cultura.
La Film Commission Lombardia si è confermata lo scorso anno un partner strategico per Como sul fronte della settima arte. E anche per il film di Virzì girato in parte a Como, nello storico ex cineteatro Politeama, ha fornito alla produzione il suo supporto. Il capitale umano è infatti la più recente incarnazione – rumors di corridoio non confermate parlano di altre produzioni in arrivo a Como nel 2014 – di quel fenomeno, chiamato “Lariowood”, che ha visto molti cineasti e attori internazionali protagonisti nella nostra provincia, da George Lucas a George Clooney (quest’ultimo anche sul fronte della cronaca rosa).
Scopo primario dei fondi erogati è che le location utilizzate abbiano visibilità e che la realizzazione di un film crei indotto sui territori di riferimento. Secondo gli ultimi dati riferiti al 2013, le produzioni sono cresciute del 20% rispetto a quelle dell’anno precedente: 140 in tutto quelle che hanno potuto contare sul supporto della Film Commission lombarda, di cui ben 14 provenienti da Bollywood cioè dal subcontinente indianno, e 2 dalla Cina.
Una struttura, quella guidata da Pelizza e Contri, che negli ultimi tempi ha trovato nel Comune di Como e in particolare nell’assessore al Commercio Gisella Introzzi un interlocutore affidabile, Senza contare l’esperienza della Lake Como Film Commission coordinata dal Consorzio Como Turistica di Daniele Brunati che in passato ha fornito supporto logistico a produizioni importanti come Ocean’s Twelve e Casino Royale.

Nella foto:
Set del film indiano Rangbaaz la scorsa estate sulla scalinata di Bellagio

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.