Lotta ai vandali, “Per Como Pulita” vuole più alberi. Intanto pulisce il sottopasso di Porta Torre
Cronaca

Lotta ai vandali, “Per Como Pulita” vuole più alberi. Intanto pulisce il sottopasso di Porta Torre

L’associazione “Per Como Pulita” il mese prossimo riprenderà, con l’aiuto del Rotaract, la pulizia delle pareti e dei corrimano del sottopasso di Porta Torre a Como, costantemente in preda al degrado e all’azione dei writers. «Auspichiamo che il Comune vi installi una telecamera per scoraggiare i malintenzionati», dice la presidente del sodalizio premiato con l’Abbondino d’Oro, Anna Ballerini. Che annuncia per l’autunno una iniziativa “verde” volta a far piantare un albero per ogni nuovo nato a Como. «C’è una legge del 1992 che lo impone ai Comuni sopra i 15mila abitanti, abbiamo già individuato tre aree verdi in città dove piantumare, a Tavernola, Rebbio e presso la scuola Montessori. E il nostro sogno è dotare di un frutteto ogni scuola».

23 agosto 2018

Info Autore

Fabrizio

Fabrizio Barabesi fbarabesi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
settembre: 2018
L M M G V S D
« Ago    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto