Maltempo, sul Lario danni per 850mila euro

Bandiera Regione Lombardia

Regione Lombardia ha formalizzato ieri alla Presidenza del Consiglio dei ministri la richiesta dello stato di emergenza per il maltempo che ha colpito il territorio negli ultimi giorni del mese di luglio e nella prima metà del mese di agosto

La Regione ha ricevuto 350 domande da tutta la Lombardia. La stima dei danni alle infrastrutture, al territorio, alle attività industriali, commerciali e turistiche è di 207 milioni di euro, a cui si aggiungono altri 86 milioni per i danni alle attività agricole. La provincia più colpita è quella di Brescia, che ha richiesto un risarcimento di oltre 46 milioni.

Dalla provincia di Como sono arrivare richieste di risarcimento danni per oltre 850mila euro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.