Matrimoni omosessuali e meno tasse: doppia chiamata al voto in Svizzera

Bandiera Svizzera

Doppia chiamata alle urne oggi in Svizzera per altrettanti quesiti referendari sulle iniziative popolari.
Il primo referendum riguarda la detassazione degli stipendi e dei capitali, mentre la seconda è per il “matrimonio per tutti”, ovvero i legami riconosciuti tra omosessuali, ed è stato proposto dal comitato del “no”.
Il primo progetto, se approvato, impegna il Parlamento a modificare l’attuale sistema di tassazione. Le modifiche dovrebbero garantire una pressione minore sulle persone con reddito medio e basso. A scapito questo dei redditi più alti.
Il quesito è: Volete accettare l’iniziativa popolare «Sgravare i salari, tassare equamente il capitale»?
Consiglio Federale e parlamento a larghissima maggioranza si sono espressi negativamente sulla proposta, perché credono che indebolirebbe la piazza finanziaria svizzera.
Ben più complesso e con implicazioni di tipo etico il secondo quesito referendario, anche in un Paese di aperte vedute come la Svizzera. Si tratta infatti del cosiddetto matrimonio gay, meglio definito “matrimonio per tutti”. Oggi una coppia omosessuale oltreconfine non può sposarsi, l’unica concessione legale è l’unione domestica registrata.
La modifica della legge presentata dal parlamento propone che le coppie omosessuali possano contrarre un matrimonio civile ed essere così equiparate sotto ogni profilo giuridico e istituzionale alle coppie eterosessuali. Anche la naturalizzazione del coniuge non svizzero (straniero) verrebbe agevolata. Verrebbe consentita l’adozione congiunta di un figlio e la possibilità per le coppie lesbiche di accedere alla fecondazione. Il consiglio nazionale e il consiglio degli Stati si è espresso positivamente al matrimonio di coppie omosessuali. I comitati referendari del “no” vogliono invece difendere il matrimonio tradizionale, tra uomo e donna.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.