Mattinata di controlli anti-droga nei boschi del Parco Pineta

Una delle tende nel Parco Pineta di Appiano Gentile (foto d'archivio)

Controlli delle forze di polizia questa mattina nei boschi tra la provincia di Como e quella di Varese, nelle aree di Appiano Gentile, Oltrona San Mamette e Mozzate. Impegnata la polizia, i carabinieri e anche la guardia di finanza con i “baschi verdi” e l’unità cinofila. Sono state 62 le persone controllare e 48 i veicoli fermati. Il bilancio conta su un cittadino denunciato a piede libero: si tratta di un 40enne italiano che avrebbe reagito al controllo effettuato dalle forze dell’ordine. Il dispositivo è scattato in tutto il “Parco Pineta”. Diversi i bivacchi che sono stati rinvenuti e smantellati, recuperando materiale per il confezionamento delle dosi e anche batteria di auto utilizzata per creare energia elettrica nel bosco.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.