Mense scolastiche di Como con cucina a Garbagnate, protesta la Cgil

Mensa scolastica

Cresce a Como la protesta contro il piano di esternalizzazione delle mense scolastiche comunali, con l’assegnazione provvisoria del 53% dei pasti a un’azienda, Euroristorazione, che cucinerà a Garbagnate, a 37 chilometri dal capoluogo lariano.

Mensa scolastica
Mensa scolastica

Ieri la Cgil ha sollevato dubbi su tempi e modalità. «Avevamo proposto il centro unico di cottura, di sicuro una strada migliore», ha commentato la segretaria provinciale Alessandra Ghirotti.

Articoli correlati

1 Commento

  • Avatar
    Sergio , 7 Luglio 2018 @ 12:18

    Bisognerebbe sancire un principio inderogabile, ossia che la preparazione del cibo e la sua cottura non dovrebbe mai essere superiore a 5 chilometri da chi lo consuma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.