Mense scolastiche, rivoluzione nei pagamenti
Cronaca, Scuola

Mense scolastiche, rivoluzione nei pagamenti

Cambiamenti al via con il nuovo anno scolastico per il sistema di pagamento e di contribuzione delle mense e dei servizi pre e dopo scuola del Comune di Como. In caso di assenza del bambino, il pasto della mensa verrà scalato, eliminando così la necessità di richieste di rimborsi successivi.
Il costo del pasto singolo, per le famiglie che in base all’Isee pagheranno il prezzo pieno, è di 4,58 euro, il costo mensile è di 98,21 euro. Sono previsti pagamenti prepagati in tranche da € 25, 50 e 100 euro. Nei mesi di maggio e giugno di ciascun anno scolastico/educativo sono ammessi pagamenti prepagati senza vincolo di importo al fine di evitare procedure di rimborso.
Gli importi versati non hanno scadenza e possono essere utilizzati anche nell’anno scolastico/educativo successivo a quello di riferimento.
Le famiglie riceveranno una lettera con le novità introdotte e martedì 4 settembre alle 18 in biblioteca è in programma un incontro con i gestori del sistema, in cui sarà possibile anche effettuare delle simulazioni di pagamento. Tutte le novità sono anche sul sito Internet www.comune.como.it / it / servizi/scuola-e-educazione/servizi-scolastici/ tariffe-riduzioni-esenzioni/.
«Prima si pagava ad abbonamento, ora si pagherà solo al consumo quindi a pasto – dice l’assessore alle Politiche educative di Palazzo Cernezzi Amelia Locatelli – Le famiglie verranno avvisate via sms per iniziare i versamenti e le ricariche mensili. I pagamenti devono essere eseguiti anticipatamente, fatto salvo il mese di avvio del nuovo sistema che sarà scalato in seguito».
Per i servizi di pre e dopo scuola delle scuole comunali cittadine, va ricordato, la contribuzione resterà con abbonamento.
«Il funzionamento ottimale del nuovo sistema – spiega l’assessore Locatelli – necessita della collaborazione di tutte le famiglie che ne usufruiscono. Chiediamo pertanto di leggere attentamente le informazioni che riguardano le nuove modalità di pagamento dei servizi e l’accesso ai sistemi di pagamento».

29 agosto 2018

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto