Migliaia di escursionisti sulle cime lariane

Osservatorio Colma Sormano, folla di escursionisti

Escursionisti scatenati sulle cime lariane domenica, nell’ultimo giorno in zona arancione, prima del passaggio in area gialla.
Tra la Colma di Sormano e Pian del Tivano, due luoghi facilmente raggiungibili in auto o in moto, si sono formati assembramenti di persone in partenza per le molte passeggiate che da lì si diramano lungo la dorsale del Triangolo Lariano. A lato strada domenica si poteva vedere un lunghissimo serpentone di automobili.
«Oltre duecento macchine, migliaia di persone – ha confermato a Etv Giuseppe Sormani, sindaco di Sormano – una congestione tale da rendere difficile anche qualsiasi intervento da parte delle autorità. Ad ogni modo, credo e spero che l’ingresso in fascia gialla alleggerisca la pressione sulle nostre zone: la gente potrà ricominciare a spostarsi anche nelle altre località di montagna più lontane, ad esempio in Valtellina e Valchiavenna».
Al netto della ressa di domenica, una nota positiva c’è. «I comaschi – ha aggiunto il sindaco Sormani – stanno riscoprendo la bellezza delle montagne locali, vicine a casa».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.