Mondiali Under 23 e Junior: il Lario si conferma fucina di promesse del remo

Mondiali Under 23 2021 Passini Martinelli

Olimpiadi al centro dell’attenzione, con in lizza i due lariani Pietro Ruta e Aisha Rocek, ma non soltanto.
Gli impegni degli azzurri del canottaggio riguardano anche il settore giovanile, che, come da tradizione, regala molte soddisfazioni al Lago di Como e all’Italia.
A Racice, nella Repubblica Ceca, sono appena andati in scena i Campionati del Mondo della categoria Under 23.
Nel “quattro di coppia Pesi leggeri”, in particolare, è arrivata la medaglia d’oro della barca che aveva a bordo Arianna Passini (Moltrasio) e Greta Martinelli (Tremezzina). Argento, invece, per il “doppio Pesi leggeri”, con la portacolori della Lario Greta Parravicini. Bronzo, infine, per Giovanni Borgonovo (Canottieri Cernobbio), che era sul “quattro di coppia Pesi leggeri”.
Ora tocca alla Categoria Junior. Da oggi sono in collegiale a Piediluco 58 atleti che si tratterranno nella città umbra fino all’8 agosto, per poi partire alla volta di Plovdiv (in Bulgaria), sede del Mondiale di categoria che si disputerà dall’11 al 15 agosto.
Nel gruppo anche i portacolori di due società di casa nostra: Alberto Briccola, Elisa Grisoni, Nicolò Marelli, Serena Mossi (Canottieri Lario), Giulia Magdalena Clerici e Beatrice Dileo (Moltrasio).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.