Mondo dell’artigianato in lutto, addio ad Armando Minatta

Armando Minatta

Lutto nel mondo dell’economia e dell’artigianato comaschi. È mancato il presidente di Cna Como Città, Armando Minatta. Lascia la moglie e il figlio Stefano. Ne hanno dato annuncio, costernati, il presidente di Cna del Lario e della Brianza Enrico Benati, il segretario generale, Ivano Brambilla, il direttore di Cna Servizi Davide Grassi e tutto lo staff di Cna del Lario e della Brianza. L’ente lariano lo ricorda in una nota come «imprenditore instancabile, da sempre impegnato nel mondo dell’associazionismo, innamorato della sua città che conosceva in modo approfondito e per la quale ipotizzava un futuro importante». Volto noto e conosciuto in città. «Ricordiamo Armando come una persona autentica, cordiale, sempre disponibile e di una grande cultura – ha detto il presidente Enrico Benati – un uomo con cui abbiamo lavorato spalla a spalla, che difficilmente dimenticheremo, un imprenditore serio e lungimirante».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.