Mozione contro il pedaggio in tangenziale

IN REGIONE
Il consiglio regionale della Lombardia ha approvato una mozione che chiede alla giunta di intervenire per sospendere ogni decisione sull’applicazione di un pedaggio lungo le tangenziali di Como e Varese (inserite nel progetto Pedemontana) fino alla fine del 2015. La mozione è stata sottoscritta, tra gli altri, anche dai consiglieri Dario Bianchi (Lega), Alessandro Fermi (Forza Italia) e Francesco Dotti (Fratelli d’Italia). Sul tema è poi intervenuta anche Daniela Maroni (lista Maroni presidente). «Il pagamento del pedaggio – ha detto – è fuori luogo. I 60 centesimi – se previsti – non farebbero altro che creare un’ulteriore tassazione in tempi in cui sarebbe opportuno evitare aggravi fiscali».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.