Musa celebra Plinio

L'artista comasco Fabrizio Musa

Si avvicina il bimillenario di Plinio il Vecchio e gli artisti si mobilitano per celebrare l’erudito comasco. Nel 2018 il mastro Giuliano Collina aveva reso omaggio allo scrittore ispirandosi all’edicola di Tommaso Rodari a lui dedicata sulla facciata del Duomo di Como. Ora Fabrizio Musa, pittore che lavora con computer e acrilici in un rigoroso bianco e nero, si cimenta con l’icona di Plinio in un nuovo lavoro che ha appena iniziato. Sulla sua pagina Facebook ha postato il primo bozzetto da cui partirà per realizzare l’opera di cui già annuncia il titolo. “Plinio il Vecchio.txt”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.