Nicoletta Sipos presenta “La ragazza col cappotto rosso”

La copertina del romanzo "La ragazza col cappotto rosso" di Nicoletta Sipos

Evento per la giornata della memoria organizzato dalla libreria Torriani di Canzo

Mercoledì 27 gennaio alle ore 20.45, in occasione della Giornata della Memoria, la scrittrice Nicoletta Sipos presenta online, per la libreria Torriani di Canzo, “La ragazza col cappotto rosso” (Piemme). Il romanzo ha inizio con la protagonista, Nives Schwartz, che, mentre svuota la casa della madre molto amata ma anche molto misteriosa, ritrova in una cassetta dimenticata una lettera che attira la sua curiosità per una singola frase: “sono un’assassina”. La lettera la riporta alla gioventù della madre, un’italiana che ha sposato un medico ebreo ungherese e che si è trasferita con lui in Ungheria durante gli anni bui della persecuzione. Decisa a ritrovare la mittente del messaggio, una certa Bekka Kis, Nives chiede aiuto a un ex fidanzato che la conduce fino alla meta. Inizia così una strana amicizia tra l’anziana Bekka Kis, moglie di un estroso artista che la tiene reclusa per buona parte dell’anno, e Nives a cui Bekka racconterà la sua storia, quella, appunto, della ragazza col cappotto rosso. Una vicenda che porterà i protagonisti dall’Italia, alla Francia a Budapest in un viaggio nel tempo e nella geografia dell’occupazione nazista, a toccare con mano l’orrore della persecuzione contro gli ebrei del nazista Eichmann, ma anche il riscatto attraverso l’amore. Per il link dell’evento scrivere a libreria.torriani@gmail.com.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.