“Noisempredonne” organizza un convegno

Il convegno del 13 ottobre

L’associazione “Noisempredonne” di Como, che dal 1997 offre sostegno umano e psicologico a chi si trova ad affrontare un percorso di malattia, in collaborazione con la Breast Unit dell’Ospedale Valduce, organizza un incontro in occasione della Giornata nazionale del tumore al seno metastatico, che si celebra domenica 13 ottobre.
Anche in Italia è infatti stato chiesto il riconoscimento della Giornata Nazionale del Tumore Metastatico; la data è la stessa di altre nazioni: il 13 ottobre appunto.
L’obbiettivo è chiaro: dare voce a 3.7000 pazienti che in Italia vivono questa patologia, riconoscendo che il tumore al seno metastatico è una malattia, per ora, non guaribile ma sicuramente curabile.
Attualmente è possibile vivere con le metastasi ed avere una buona qualità di vita anche per molti anni, soprattutto se la diagnosi è precoce.
Ragione per cui le donne chiedono di avere linee guida nazionali che possano regolamentare e rendere uniforme il percorso clinico – assistenziale, facilitando l’accesso a terapie innovative.
L’appuntamento è alle 17.30 al Ronco dell’Abate, in Salita dei Cappuccini 23 a Como. L’incontro sarà un’occasione per approfondire le tematiche relative alla patologia e indicare le linee guida per la diagnosi precoce, la terapia e la cura.
Alla conclusione dell’incontro seguirà poi un momento conviviale, in ricordo della fondatrice Olga Trombetta Ceriani, con apericena, musiche di Lucio Gallo e letture di poesie di Martina Toppi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.