Oggi l’incontro fra i dirigenti del Como e il Comune

Stadio Giuseppe Sinigaglia

Incontro oggi in Comune a Como tra la società lariana e gli amministratori di Palazzo Cernezzi. Al centro dell’attenzione i lavori di riadeguamento dello stadio Sinigaglia, che richiede un restyling in vista della partecipazione al campionato di serie B del prossimo anno.

Nella delegazione della società lariana ci sarà l’amministratore Dennis Wise che, dopo il blitz in Italia per la gara di Supercoppa con la Ternana, è tornato sul Lario per gestire l’operatività del club in vista della prossima stagione. Tra i primi impegni, l’incontro con i rappresentanti del Comune.
Alcuni correttivi sono già noti: dal potenziamento dell’illuminazione all’installazione delle sedute individuali. C’è poi aperto il discorso della capienza e del quarto settore. Sono questi gli interventi più importanti di cui si discuterà e da cui partire affinché lo stadio cittadino nella stagione 2021-2022 possa ospitare le partite di B.

Il Sinigaglia per essere riadattato al torneo cadetto dovrà avere una capienza di almeno 5.500 posti: attualmente è omologato per 4.900. Capienza che con buona probabilità sarà raggiunta con la creazione del quarto settore. L’ipotesi più accreditata è di riaprire parzialmente la sezione che ospita i “Distinti”, sistemando la parte inferiore della tribuna, quella in ferro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.