Omaggio a Costantino a Cerano d’Intelvi

COLLETTIVA
Il “Museo dello Stucco e della Scagliola Intelvese” di Cerano Intelvi, ospitato in casa Pinchetti Perlasca (del 1608) che offre un esempio di architettura civile vallintelvese ed è dedicato all’antica arte della scagliola, fino al 18 agosto è animato da una collettiva di artisti comacini intitolata all’anniversario dell’Editto di Costantino. La rassegna è aperta il sabato e nei festivi dalle 15.30 alle 17.30 (o su prenotazione per piccoli gruppi, telefonando al numero 333.122.35.98). In scena opere di 21 artisti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.