Palazzetto di Muggiò, nuova data: agosto 2024

Palazzetto dello sport di Muggiò

Nell’estate 2024 ci saranno le Olimpiadi di Parigi, ma anche Como, nel suo piccolo, potrebbe, il condizionale è d’obbligo, avere qualcosa da festeggiare in tema di sport. Parliamo del nuovo Palazzetto di Muggiò, struttura chiusa dal 2013. Il cronoprogramma allegato all’ultima delibera di giunta prevede il progetto esecutivo nel luglio 2020 e la chiusura dell’iter con i collaudi dopo 1.400 giorni, ovvero nell’agosto 2024.

L’assessore ai Lavori pubblici, Vincenzo Bella, confida di poter accelerare l’iter e di guadagnare due anni, ma quando si parla di Muggiò alle accelerazioni non crede più nessuno. L’investimento è di quasi 7 milioni di euro (6 milioni 900mila), la capienza di 1.000 spettatori. E fino al 2024? Probabilmente si continuerà a pagare il Palasampietro, tra affitto e servizi circa 150mila euro all’anno. Nel novembre 2024 dovrebbero finire invece i lavori al “Gigi Meroni” di via Acquanera.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.