Paolo Conte, Lugano attende la data del concerto ma tutto dipende dalla pandemia

Paolo Conte

Il virus corre veloce anche nella vicina Svizzera italiana ma la voglia di sperare non si ferma. Gli appassionati del cantautore di Asti Paolo Conte (nella foto) attendono con trepidazione che con un ritorno alla normalità possa andare in scena lo spettacolo in piazza Riforma già posticipato lo scorso anno per la pandemia. “To be announced” è il messaggio che compare sul sito ufficiale dell’artista accanto al nome della città di Lugano (infoline: info@mynina.live e info@longlake.ch). Sito dove altre date sono annunciate tuttora come fissate nonostante la situazione sanitaria sia tutt’altro che promettente. Le elenchiamo: 17 aprile a Padova al Gran Teatro Geox, 21 maggio Sanremo, Teatro Ariston, 12 giugno Mantova, Esedra di Palazzo Te, 21 luglio Lucca, “Summer Festival”, 2 settembre Villars-les-Dombes in Francia, al Parc des oiseaux, e 15 dicembre di nuovo in Svizzera, a Zurigo, alla Samsung Hall.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.