Patteggia otto mesi in cella il ladro di biciclette

FERMATO A COMO
Ha patteggiato otto mesi (che sconterà in cella) il ladro di biciclette 59enne fermato in centro a Como, in via Bertinelli, la scorsa settimana. La definizione dell’accordo ieri mattina in Tribunale. I carabinieri di quartiere, in collaborazione con gli agenti della polizia locale, lo hanno bloccato mentre stava rubando una bici lasciata in sosta dal proprietario. L’uomo, residente a Carbonate, è stato immediatamente bloccato con l’accusa di tentato furto. Dopo il fermo sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Como, che hanno chiesto all’uomo di accompagnarli nella sua abitazione per una perquisizione. In suo possesso i militari hanno rinvenuto anche una bicicletta da corsa del valore di oltre 5mila euro rubata pochi giorni prima a Como.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.