Paura in un cantiere nautico: titolare all’ospedale

GRANDOLA ED UNITI
Spavento ieri sera, intorno alle 17, in un noto cantiere nautico a Grandola ed Uniti. Il titolare, un uomo di 64 anni, si è infatti infortunato finendo con il volto contro una barca su cui stava facendo delle rifiniture. Una caduta violenta che ha costretto i presenti a chiamare d’urgenza il 118. L’uomo è stato soccorso e trasportato all’ospedale di Gravedona. Sul posto per i rilievi del caso sono giunti anche i carabinieri della compagnia di Menaggio, oltre ai tecnici dell’Azienda sanitaria locale. L’uomo non è in pericolo di vita.

Mauro Peverelli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.