Pecchia e Gallo ancora in lizza nei playoff per la B

Fabio Gallo

La crescita costante della Juventus Under 23, la vittoria in trasferta della Ternana, la sconfitta interna del Renate contro il Novara e il passaggio del turno di Carpi e Potenza ai danni di Alessandria e Triestina.
È stato questo l’esito del primo turno della fase nazionale dei playoff di serie C, che mettono in palio un posto nella B 2020-2021. Dopo i confronti tra formazioni degli stessi gironi, adesso, infatti, con il sorteggio, le contendenti sono state mischiate.
Ora sono rimaste in lizza in otto, con un sostanziale equilibrio fra i tre gruppi: tre del girone A (Juve Under 23, Carrarese e Novara), due del B (le emiliane Carpi e Reggio Audace) e tre del C (Bari, Potenza e Ternana).
Tra i volti noti ai tifosi azzurri, due allenatori che in passato sono stati legati al Como, Fabio Pecchia (Juventus) e Fabio Gallo (Ternana, nella foto), che già si sono incrociati nella finalissima di Coppa Italia, che è stata conquistata dai bianconeri. Proprio la formazione di Pecchia – sebbene abbia terminato al decimo posto la sua regular season – si sta mostrando come uno degli interlocutori più accreditati per la promozione in B.
Ora bisognerà vedere, dopo un lungo stop, come si comporteranno le compagini che avevano terminato al secondo posto in campionato e che entreranno in competizione dalla prossima serata: Carrarese, Reggio Audace e Bari.
Ieri, con un nuovo sorteggio, sono già stabiliti gli accoppiamenti per gli incontri del secondo turno della fase nazionale. Sfide secche con la formazione di casa che passerà il turno in caso di parità al 90°: le partite saranno Reggio Audace – Potenza, Bari – Ternana, Carrarese-Juventus Under 23 e Carpi-Novara.
Per questi incontri appuntamento a lunedì 13 luglio, mentre venerdì 17 sarà la volta delle semifinali.
La finalissima è fissata per mercoledì 22 sul terreno del club meglio piazzato in campionato; se i tempi regolamentari dovessero finire in parità, il match proseguirà con i tempi supplementari e, se ve ne fosse la necessità, il posto in B sarà assegnato ai rigori.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.