Poesia, l’editore Nicola Crocetti a Brunate

Sabato prossimo ci sarà la cerimonia di conferimento del premio speciale “Più bella della poesia è stata la mia vita” assegnato a uno degli uomini che più hanno fatto per la divulgazione della poesia contemporanea in Italia negli ultimi trent’anni, Nicola Crocetti. La terza edizione di questo premio speciale, già conferito a Ernesto Ferrero e Moni Ovadia, porta a Brunate l’editore e traduttore dal greco moderno Nicola Crocetti (foto), in occasione dei trent’anni della prestigiosa rivista “Poesia” di cui è editore e direttore.

L’incontro, presentato da Pietro Berra, presidente della giuria del Premio di Letteratura Alda Merini, sarà sabato 27 ottobre alle ore 15.30 presso l’auditorium della Biblioteca a Brunate. Il dialogo in pubblico si alternerà a letture, a cura di Maura Selmo, da “Testamento” di Alda Merini, antologia pubblicata dallo stesso Crocetti nel 1988. In conclusione, Laura Cini, reciterà alcuni passi dello spettacolo, di cui è attrice e regista, “Alda Merini – Ridevamo come matte” tratto dal libro di Luisella Veroli, biografa di Alda Merini e giurata del Premio di Letteratura Alda Merini di Brunate.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.