Politiche migratorie e sicurezza, il parlamentare comasco Zoffili all’Aja

Eugenio Zoffili, delegazione l'Aia

Una delegazione del Comitato parlamentare di controllo su Schengen e di vigilanza sull’attività di Europol, guidata dal presidente Eugenio Zoffili (parlamentare comasco della Lega), e composta dalle senatrici Marinella Pacifico (Movimento 5 Stelle) ed Elena Testor (Forza Italia), dal deputato Ivan Scalfarotto (Pd) e dal senatore Tony Chike Iwobi (Lega), ha svolto una missione a L’Aja lunedì e martedì scorsi per una serie di incontri.

“Esprimo a nome della delegazione piena soddisfazione per gli incontri svolti – ha dichiarato il presidente Zóffili – che hanno dimostrato l’eccellenza del lavoro dei nostri rappresentanti presso queste importanti realtà, Europol e Eurojust. L’Italia dimostra ancora una volta di svolgere in questo periodo un ruolo di prim’ordine nella difesa della sicurezza in Europa e sul piano internazionale attraverso le sue migliori professionalità”.

“Il parlamento italiano attraverso il Comitato Schengen che ho l’onore di presiedere – ha aggiunto il deputato lariano – si farà carico delle istanze rappresentare dai nostri connazionali per garantire sempre più sicurezza per tutti i cittadini”.

La delegazione ha avuto anche un incontro con il ministro dell’immigrazione olandese Mark Harbers. Nel corso della riunione sono stati affrontati gli aspetti di maggiore interesse rispetto alle politiche migratorie dell’Unione europea.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.