Polizia stradale e Cantonale: domani controlli al confine per il rispetto delle norme viabilistiche

Emergenza coronavirus Como, polizia stradale, controlli e pattuglie in città

Obiettivo zero vittime sulle strade. La polizia stradale di Como e i colleghi del Canton Ticino domani saranno impegnati in controlli al confine per verificare il rispetto delle norme sulla sicurezza e sensibilizzare automobilisti, motociclisti, ciclisti e pedoni sulle regole per ridurre i rischi di incidenti. I controlli saranno mirati soprattutto a reprimere i comportamenti più a rischio che restano la velocità eccessiva, il mancato utilizzo di seggiolini per i bambini, cinture di sicurezza e casco e l’utilizzo del cellulare alla guida.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.