Portano via la bici anche ai volontari del Piedibus

CIRIMIDO
(l.o.) A Cirimido le biciclette vanno a ruba. Nel vero senso della parola. Uno dei volontari del “Piedibus” ne sa qualcosa. Giusto il tempo di entrare dal parrucchiere per una spuntatina ai capelli e la due ruote che aveva lasciato appoggiata fuori dal negozio è letteralmente sparita. Dieci minuti, forse poco più, ma ai ladri sono bastati per far sparire la bici, peraltro del tutto riconoscibile: nuova fiammante, nera, con tanto di cestino e di contenitori

predisposti per contenere la paletta e il cappello per il servizio di volontariato del Piedibus. Ma ai ladri questi particolari non sono interessati: sono saltati in sella e sono scappati facendo perdere le proprie tracce per le vie del centro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.