Poste, a Cucciago il nuovo Centro di distribuzione per 17mila pezzi al giorno

Fabio Cicuto, Responsabile Posta Comunicazione e Logistica Macroarea Nordovest di Poste Italiane con l'onovervole Nicola Molteni e il sindaco di Cucciago, Claudio Meroni

E’ stato inaugurato il nuovo Centro di Distribuzione di Cucciago di Poste Italiane. Alla cerimonia di inaugurazione, con il management territoriale aziendale, hanno partecipato Nicola Molteni, parlamentare canturino della Lega, il sindaco di Cantù, Alice Galbiati e il sindaco di Cucciago, Claudio Meroni.

Nel Centro di Cucciago sono impiegate ogni giorno 46 persone con volumi annui pari a 4,5 milioni di invii tra corrispondenza “ordinaria”, posta a firma e pacchi destinati agli 8 Comuni della zona (ovvero circa 17mila pezzi al giorno dal lunedì al venerdì). Il Centro viaggia ad energia pulita: sono infatti 5 i nuovi mezzi utilizzati per il recapito che contribuiranno ad abbattere in modo significativo le emissioni di CO2.

Inoltre, grazie al baule posteriore maggiorato fino a 90 litri, i motocicli sono in grado di trasportare un maggior numero di oggetti, caratteristica ancora più importante visto il costante sviluppo dell’e-commerce. Gli addetti al recapito hanno anche un nuovo look che riprende i colori delle divise storiche dell’Azienda, il giallo, il blu e il grigio con le rifiniture ben in evidenza. Per quanto riguarda l’occupazione, in provincia di Como sono stati la stabilizzati 99 portalettere nel 2019, dodici dei quali nel Canturino. Sono previsti 10 ulteriori ingressi nella provincia entro la fine di febbraio 2020.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.