Prestino, ancora degrado al parco giochi

Prestino

Degrado al parco giochi di piazzale Giotto, nel quartiere di Prestino a Como.
Lo segnalano genitori allarmati a pochi giorni dalle ripresa delle attività scolastiche. Il parco si trova infatti vicino alla scuola dell’infanzia che fa capo all’istituto Comprensivo Como Prestino-Breccia di via Picchi.
Incuria e segni di quello che potrebbe essere stato un giaciglio per passare la notte.
Nella parte inferiore del grande dinosauro, la struttura adibita a scivolo per i bambini, sono presenti numerosi indumenti: felpe, giacche e ancora diversi sacchetti che contengono vestiti, lasciati da qualcuno che probabilmente utilizza l’area giochi per passarvi la notte non trovando altri ripari.
La situazione – come detto – preoccupa i genitori dei bambini che a breve torneranno a frequentare la scuola dell’infanzia, a pochi passi dall’area verde.
«Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia locale per controllare la situazione», ha detto l’assessore alla Sicurezza di Palazzo Cernezzi, Elena Negretti. «Sembra un bivacco, oltre ai vestiti abbiamo ritrovato anche qualche lattina – ha fatto sapere il comandante della polizia locale di Como, Vincenzo Aiello – Dopo un sopralluogo abbiamo effettuato anche un controllo più esteso dell’intera zona per evitare ulteriori situazioni critiche». Dunque si sta intervenendo per capire cosa è accaduto.
«Sul posto è intervenuta Aprica che ha provveduto a ripulire l’area dei giochi», chiude il comandante.
La speranza dunque, in vista del ritorno dei ragazzi, è che in futuro non si ripresentino situazioni analoghe e potenzialmente allarmanti per i più piccoli.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.