Prezioso incunabolo al Liceo Volta

Era nella Sala Benzi
(l.m.) Il Liceo Classico Volta di Como conserva, in attesa di poterlo esporre, un prezioso incunabolo (così si definiscono i libri stampati con i caratteri mobili tra la metà del XV secolo e l’anno 1500). La scoperta risale a due anni fa, durante una visita guidata. Il volume, con testi dei poeti latini Tibullo, Catullo e Properzio, risale al 1491. Il libro era nella prestigiosa “Sala Benzi”, che conserva molti testi rari e antichi. Da allora, allertate la Soprintendenza e la Biblioteca cittadina

, e messa l’opera al sicuro, studenti e docenti sono in fibrillazione, in attesa del nulla osta per poterlo esporre, al termine delle verifiche degli studiosi. Non si esclude che ci possano essere altri incunaboli al “Volta”, tra i licei più antichi d’Italia, nato nel 1773. Che di recente ha lanciato una raccolta fondi per salvare dalla polvere i tesori librari della “Sala Benzi”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.