Proiettili a Caradonna e Peverelli: il Comune si costituisce parte civile