Rally Aci Como-Etv: orari, logistica e informazioni utili

Carella Bizzocchi

La logistica del Rally Aci Como-Etv 2021 è stata spiegata dal direttore di Aci Como Roberto Conforti. Saranno sei le prove speciali (tre percorsi da ripetere tre volte): venerdì 22 nel Triangolo Lariano (Sormano-Nesso, alle 19.09 e alle 22), sabato 23 ottobre in Valle Intelvi (Alpe Grande, alle 10.05 e alle 15.20) e Val Cavargna (che è anche il nome del tratto cronometrato, alle 10.56 e alle 16.11). Il tutto preceduto dallo shakedown (il giorno 22) in città sulla strada Valfresca dalle 10 alle 12.30 e dalle 13 alle 15.30.
L’evento organizzato dall’Automobile Club Como vedrà innanzitutto il ritorno di partenza (venerdì 22 alle 17) e arrivo (sabato 23 alle 18) in piazza Cavour. Lo scorso anno, per l’emergenza Covid, le cerimonie si svolsero con sobrietà in periferia. I meccanici allestiranno i box nell’area Lario Tir Parking di Como, sede del parco assistenza della gara, mentre le vetture verranno riordinate al Driver di via Paoli, alle porte della città.
La corsa, valida per il Campionato italiano Wrc, verrà poi affiancata dal quarto Rally Storico Aci Como, organizzato in collaborazione con Scuderia del Lario e Romazzana Rally Team, che vedrà la partecipazione di specialisti del settore su auto che rappresentano la storia delle competizioni su strada.
Le iscrizioni al Rally Aci Como-Etv si chiuderanno venerdì prossimo, 15 ottobre. La corsa sarà decisiva per l’assegnazione dello scudetto Wrc 2021. Tre i piloti che possono lottare per il titolo, il piacentino Andrea Carella (nella foto, a Como nel 2020), il bresciano Luca Pedersoli e il pordenonese (ma valtellinese d’adozione) Luca Rossetti. Al campionato ha preso parte anche Corrado Fontana, campione 2020, che però quest’anno è fuori dai giochi. Il suo obiettivo, lo ha confermato ieri alla presentazione, sarà di stare davanti ai colleghi e incrementare il suo record di vittorie nella prova di casa, attualmente sono a quota 8. Tra gli iscritti il brasiliano Paulo Nobre, che già in passato ha partecipato all’evento. Nel suo Paese è molto noto: è stato infatti presidente della squadra di calcio del Palmeiras.

CHIUSURA STRADE

Con anticipo, per venire incontro alle esigenze dei residenti nelle zone toccate dalla corsa, Aci Como ha comunicato gli orari di chiusura delle strade.
Venerdì 22 ottobre
Partenza (venerdì 22 alle 17) e arrivo (sabato 23 alle 18) saranno in piazza Cavour, in un luogo che si trova in Ztl, quindi a traffico limitato. Lo shakedown, la prova delle vetture in assetto da gara, sarà in città sulla strada Valfresca sarà dalle 10 alle 12.30 e dalle 13 alle 15.30. Strada chiusa dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 13 alle 15.30. Lo stesso giorno ci saranno due passaggi sulla prova speciale Sormano-Nesso alle 18.09 e alle 22. Traffico bloccato dalle 17 alle 20.40 e dalle 21.10 alle 00.50.
Sabato 23 ottobre
Spazio alle prove ad Ovest del lago. In Valle Intelvi si corre all’Alpe Grande alle 10.05 e alle 15.20. Strada chiusa dalle 8.55 alle 13.05 e dalle 14.20 alle 18.20.
Per quanto riguarda la Val Cavargna, il primo concorrente passerà alle 10.56 e alle 16.11. Stop alla circolazione dalle 9.45 alle 13.55 e dalle 15.10 alle 19.10.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.