Rintracciato l’autore del pestaggio

PONTE LAMBRO
I carabinieri di Erba, dopo un’accurata indagine, sono riusciti a risalire all’identità del ghanese che lo scorso 29 settembre aveva percosso un giovane connazionale a Ponte Lambro. L’aggressore gli aveva procurato un serio trauma facciale. La vittima, un profugo di 29 anni, domiciliato a Erba, era stata soccorsa da alcuni passanti, che avevano allertato il 118 e gli stessi carabinieri che hanno avviato le indagini. Il ferito era stato trasportato all’ospedale Sant’Anna di Como. I medici lo hanno giudicato guaribile in 30 giorni salvo complicazioni. L’aggressore ha 38 anni ed è domiciliato a Ponte Lambro. È stato denunciato in stato di libertà per lesioni gravi, percosse e omissione di soccorso.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.