Rita Pavone, video comasco

 altPersonaggi – La collaborazione del gruppo di videoartisti “Olo” con la cantante tornata a incidere dopo una lunga pausa

Il ritorno da lungo atteso di una grande artista, con il songbook di una vita, ha una firma comasca. «Siamo felici e onorati di presentarvi il trailer del video “Il dietro le quinte di un grande ritorno”, realizzato a Roma durante la registrazione di alcuni brani di “Masters”, il nuovo bellissimo disco di Rita Pavone».
Così l’altroieri hanno esordito sulla loro pagina Facebook gli Olo, gruppo di videoartisti e creativi comaschi, lanciando la partnership con la grande cantante, 68 anni

di vita e 50 di carriera, che è finalmente tornata a incidere a 19 anni dall’ultimo cd di inediti e dopo 8 anni di volontaria e totale assenza dalle scene.
Gli Olo firmano appunto il documentario dedicato alla realizzazione di “Masters”, cofanetto contenente (oltre all’album, il vinile e un bel libro) il dvd con il documentario e gli extra realizzati dai comaschi Olo.
«Abbiamo vissuto momenti di magia, immersi in una stupenda atmosfera, che solo quegli artisti che godono di ammirazione e rispetto condiviso, sanno creare», commenta Mattia Amadori degli Olo. Il nuovo disco di Rita Pavone, che vive in Canton Ticino, è dedicato a grandi classici degli anni Trenta, Quaranta e Cinquanta, rivisitati in modo originale. Il disco è stato registrato a Roma rigorosamente su nastro analogico per dare un bel sapore tutto vintage al disco.
Ma come è nata la collaborazione? «Rita Pavone – spiega Amadori – ci ha contattato circa un anno fa per dirci che era in procinto di realizzare il nuovo disco e che avrebbe voluto realizzare un video che raccontasse i momenti di registrazione dell’album. Siamo stati quindi due volte a Roma al “Forum Village” armati di telecamere per riprendere i momenti delle registrazioni musicali prima dei fiati e poi degli archi. Sono state giornate stupende, immersi in una piacevole atmosfera dove tutte le persone che hanno preso parte a questo bel progetto, hanno lavorato con grande sintonia e collaborazione. L’intesa tra Rita, Enrico Cremonesi (magnifico arrangiatore), i musicisti e i tecnici del suono è stata fortissima. Non capita facilmente di lavorare con professionisti che sappiano creare un clima di coinvolgimento e di serenità quale è stato quello in cui ci siamo ritrovati immersi», dice Mattia.
«Abbiamo poi realizzato con Rita un’intervista all’Hotel Serpiano in Svizzera – ricorda – dove racconta come è nato questo nuovo disco e rivela alcune curiosità sui brani registrati. È stato davvero un piacere e un onore lavorare a questo progetto con un’artista del suo calibro».
Il dvd, che comprende un documentario di 23 minuti circa e alcuni extra, è uscito da pochi giorni e si trova nella Deluxe Edition di “Masters”, cofanetto che contiene oltre ai due splendidi cd di Rita (uno in versione inglese e l’altro in italiano), un vinile e un libro illustrato. Molti dei brani di questa produzione sono grandi pagine musicali scritte da autori che hanno fatto la storia della musica mondiale, da Lazy River a All Nite long, da Once Upon a Time a I Want You With Me, che è stato scelto come singolo di lancio. Info sul sito www.olocreativefarm.com.

Lorenzo Morandotti

Nella foto:
Sopra, Rita Pavone nel trailer. Sotto, durante l’intervista

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.