Ritrova la merce rubata a 10 anni dal furto

Grazie ai carabinieri di Menaggio
Gli attrezzi da lavoro sono stati recuperati e restituiti al proprietario. Ma la vera notizia, è che il furto risaliva addirittura al 4 ottobre 2002 e che la refurtiva è tornata in possesso del legittimo proprietario solo nelle ultime ore. La speranza, insomma, è l’ultima a morire. È questa la morale che si ricava dall’operazione condotta dai carabinieri della stazione di Menaggio che ha consentito di restituire la merce a un impresario di Loveno. Nell’ottobre 2002, furono sottratti dal furgone, parcheggiato davanti ad un ristorante
 nella la pausa pranzo, numerosi attrezzi da lavoro, anche di notevole valore. La refurtiva, è stata rinvenuta dai carabinieri nell’abitazione dei due uomini, padre e figlio (di 53 e 28 anni), che a inizio ottobre erano stati arrestati per aver mantenuto una vera e propria coltivazione di piante di marijuana. A quel primo reato contestato, ora si è aggiunta anche la denuncia per ricettazione in concorso. Sbigottito, invece, il proprietario degli attrezzi rubati, che non credeva ai propri occhi di fronte a quegli arnesi tornati al loro posto, anche se un po’ invecchiati e usati.

Nella foto:
Gli attrezzi invecchiati e usati restituiti in queste ore al legittimo proprietario

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.