Rivarossi, commemorazione per il 10° anniversario della morte dell’ingegner Rossi

© Nella foto, il monumento alla Rivarossi firmato dall’architetto Paolo Albano (Fkd)

Dieci anni fa l’Italia perdeva uno dei suoi miti, l’ingegnere comasco di adozione Alessandro Rossi, il padre del fermodellismo italiano e fondatore della celebre Rivarossi di Sagnino. Nel ricordo del grande imprenditore il comitato “Monumento Ing. Alessandro Rossi” presieduto da Vittorio Mottola organizza per sabato 17 ottobre alle 11 una significativa commemorazione. Si tratta della deposizione di una corona di fiori presso il “Monumento al mito” a Sagnino, la dove sorgeva sede della Fabbrica Rivarossi. un’opera scultorea che il comitato ha commissionato all’architetto comasco Paolo Albano. Nella commemorazione saranno coinvolte anche le autorità di Schio (luogo natio di Rossi),. Albese con Cassano (dove la Rivarossi ebbe la sua prima sede) e Cortina dove Rossi è sepolto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.