Rugby femminile: meta di Magatti nella vittoria con le scozzesi

Maria Magatti

Ottimo esordio per l’Italdonne (con la comasca Maria Magatti, nella foto), che ha inaugurato nel migliore dei modi, conquistando vittoria e punto bonus, il proprio cammino nel Rugby World Cup Qualifier europeo.
Al “Lanfranchi” di Parma, sede del quadrangolare che assegnerà alla vincente un posto per i Mondiali dell’anno prossimo in Nuova Zelanda le azzurre hanno superato per 38-13 la Scozia. Proprio Magatti si è messa in luce con una meta che ha contribuito a far girare l’incontro a favore delle italiane nel momento in cui la situazione era ancora equilibrata.
Domenica l’Italia è attesa dal secondo match di qualificazione con l’Irlanda.
«Un buon risultato, ma dobbiamo continuare a lavorare: il nostro percorso verso la Rugby World Cup è appena iniziato e dovremo gestire al meglio le energie», ha detto il commissario tecnico Andrea Di Giandomenico.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.