Opinioni & Commenti

Ennesima offesa ai comaschi

di Giorgio Civati Siamo alle solite: anche questo inizio di anno ha portato con sé aumenti e rincari.  O comunque tagli e mancati adeguamenti. Tagli dei trasferimenti ai Comuni, che…

Leggi tutto

La commedia tragica della sovra-alimentazione

di Mario Guidotti Spiace fare il guastafeste. Ma di sovra-alimentazione a queste latitudini stiamo morendo. Basta mangiare troppo! Basta chef! Basta masterchef, babychef, superchef! Più di metà della popolazione occidentale…

Leggi tutto

Una pila di ritardi che lascia al buio

di Marco Guggiari Lascia sconcertati il ritardo nei lavori per il ripristino della piena agibilità del Tempio Voltiano. I problemi, per il monumento che ricorda l’inventore della Pila e che…

Leggi tutto

Alì il comico e i due assessori

di Dario Campione Qualcuno ricorda l’esilarante figura di Mohammed Saeed al-Sahaf? Era il ministro dell’Informazione di Saddam Hussein e la stampa lo aveva soprannominato Alì il comico per le sue…

Leggi tutto

Ico Parisi profeta della modernità

di Lorenzo Morandotti Nel 1991 il grande designer comasco d’adozione Ico Parisi realizzò in piazza Cavour la provocatoria installazione di un’auto  imprigionata in un cubo di cemento. Quell’opera  – d’arte…

Leggi tutto

L’autonomia scolastica e la risposta educativa

di Adria Bartolich Con l’acronimo di  Bes (Bisogni Educativi Speciali)  si intendono le esigenze educative particolari  che gli alunni possono  manifestare anche solo per periodi limitati e per i quali…

Leggi tutto

Grande finanza e seta comasca

di Giorgio Civati Si può capire qualcosa dalla crisi della Canepa, e soprattutto dalla sua accelerazione – in negativo – di questi giorni? L’azienda di San Fermo della Battaglia, una…

Leggi tutto

La visita specialistica e la lista d’attesa

di Mario Guidotti Carlo era un tranquillo pensionato settantenne in buon arnese. Così quel giorno in cui ha sentito dei battiti cardiaci anomali si è subito allarmato e si è…

Leggi tutto

Nemmeno a Natale treni puntuali in regalo

di Marco Guggiari C’è un grande equivoco quando si parla di treni. Sarebbe meglio incentivarne l’uso per spostarsi da un punto all’altro della nostra provincia, o anche di altre località.…

Leggi tutto

Presepi, immigrati e furbate ideologiche

di Agostino Clerici Anche quest’anno in prossimità del Natale non sono mancate le polemiche sul presepe. Stucchevoli come sempre, perché nascono sul terreno dell’ideologia e dell’ignoranza. E fa ancora più…

Leggi tutto