Maltempo, il lago è salito di oltre venti centimetri. Scoppiano i tombini in piazza Cavour. Danni a Navedano e in via Pannilani Stampa
Mercoledì 30 Luglio 2014

altLa situazione nel capoluogo
Chiusa una corsia del lungolago e un tratto di via Scalabrini
(m.d.) Oltre venti centimetri in poco più di ventiquattr’ore. È l’incremento registrato dalle acque del lago dopo il violento nubifragio che si è abbattuto sul territorio lariano. Alle 18 di ieri il lago ha raggiunto i 100 centimetri di quota, a pochi passi dalla soglia di esondazione in piazza Cavour (fissata a 120 centimetri), mentre nella mattinata di lunedì era fermo a 77 centimetri. Sempre ieri, nel Lario entrava il doppio della quantità di acqua che usciva: l’afflusso superava infatti i 720 metri cubi di acqua al secondo, mentre la portata erogata era di 360 metri cubi.

 
 
Regina, frane e smottamenti Stampa
Mercoledì 30 Luglio 2014

altEMERGENZA MALTEMPO
In Ticino chiusa la dogana di Gandria Frontalieri bloccati anche in Val Mara
Due frane a Colonno e una sulla strada cantonale in prossimità della dogana di Gandria, al confine con il comune di Valsolda. La pioggia, caduta in modo pressoché incessante da lunedì sera fino al pomeriggio di ieri, ha provocato gravi disagi sulla statale Regina e nella zona di confine tra l’area di Lugano e il Porlezzese. In entrambi i casi, il traffico è stato bloccato o reso difficoltoso per buona parte della giornata di ieri.

 
 
Fiumi osservati speciali nell’Erbese. A Crevenna intimorisce il Bova Stampa
Mercoledì 30 Luglio 2014

alt Dopo la bomba d’acqua di lunedì sera
(m.d.) Resta alta l’allerta nell’Erbese dopo gli allagamenti che lunedì sera hanno messo a dura prova il territorio brianzolo. Ieri, per fortuna, il maltempo non ha voluto infierire: nonostante la pioggia sia caduta in abbondanza fin dalla mattinata, non si sono verificate nuove situazioni di emergenza.

 
 
Il sindaco di Brienno: «Ho avuto paura. Quando piove guardiamo la montagna» Stampa
Mercoledì 30 Luglio 2014

altI precedenti. Tre anni fa sfiorata la tragedia
(m.d.) La veemenza delle acque che ieri scendevano dalle pendici ai margini della statale Regina ha riaperto recenti ferite e risvegliato inquietudini che forse non se n’erano mai andate per davvero. Tre anni fa a Brienno, proprio a causa della pioggia incessante, una frana aveva investito il centro abitato sulla sponda occidentale del Lario, spazzando via intere porzioni di case, questa volta per fortuna senza fare vittime. Era il 7 luglio del 2011 quando la scarica di sassi e fango attraversò il paese in un lampo.

 
 
Nel “cuore” di Como, dove trionfano luce e spazio Stampa
Mercoledì 30 Luglio 2014

altViaggio in città
Il centro storico è fatto principalmente di voci e nemmeno la pioggia riesce a scalfirne la bellezza

Diceva Proust che ogni ritorno in un luogo conosciuto e amato è per forza di cose deludente, poiché impone la prova di un impossibile «ritorno a sé» in un tempo ormai definitivamente trascorso.
Il rischio della nostalgia, insomma, è sempre alto. Soprattutto per chi allarga le distanze temporali tra un viaggio e l’altro. Il paradosso della memoria sta nel fatto che più il passato è lontano, più le scene che restano impresse nella mente appaiono vive, colorate e presenti. Al contrario, chi si muove ogni giorno nello stesso spazio possiede probabilmente sufficienti anticorpi per uscire indenne dagli agguati dei rimpianti e dalle trappole molto insidiose della malinconia. Ma c’è almeno una terza misura dello sguardo.

 
 
Brenna, lacrime e commozione per l’ultimo saluto ad Alex Consonni Stampa
Mercoledì 30 Luglio 2014

altIl tragico incidente di sabato scorso
L’intera comunità si è stretta attorno alla famiglia del giovane
(a.cam.) Uno striscione con le firme degli amici, il saluto dei ragazzi dell’oratorio, un messaggio riferito alla sua passione per la musica: «Inizia adesso l’after più lungo della tua vita». Ma soprattutto le lacrime inconsolabili delle centinaia di persone che ieri si sono radunate per l’ultimo saluto ad Alex Consonni, il 19enne di Brenna morto sabato scorso in un incidente sulla statale 36, nel Lecchese. Stracolma la chiesa di Brenna, pieno il piazzale antistante. Quattro sacerdoti hanno concelebrato una liturgia che nessuno avrebbe mai voluto officiare.

 
 
Sicurezza, in farmacia il vademecum della polizia Stampa
Mercoledì 30 Luglio 2014

alt Opuscolo con i consigli per il periodo estivo
(a.cam.) Collaborare con i vicini, blindare porte e finestre, lasciare la luce accesa la sera, segnalare al 112 presenze sospette o telefonate anomale. La criminalità non va in vacanza, neanche in questa insolita e piovosa estate, e dalla Questura di Como arriva un nuovo “Vademecum per la sicurezza”. «Consigli semplici, che in alcuni casi possono sembrare banali o scontati – sottolinea il vice questore Filippo Guglielmino – ma che è sempre bene ricordare perché hanno una importante funzione

 
 
«La politica sarà sempre più povera se non la liberiamo dai formalismi» Stampa
Mercoledì 30 Luglio 2014

altIl dibattito a Palazzo Cernezzi
Servettini accusa: giunta senza gioco di squadra. E l’assessore Introzzi conferma
Una bomba di mezza estate che è anche una cartina al tornasole. Parola dell’assessore al Commercio della giunta Lucini, Gisella Introzzi. Che ieri, a 24 ore di distanza, ha commentato le dimissioni annunciate sul web dal “suo” Marco Servettini, unico consigliere comunale della lista “Amo la mia Città”. Quella, cioè, che ha espresso proprio l’assessore Introzzi nella compagine di giunta.
Una notizia piombata nell’agone politico in un momento delicato come la seduta fiume del parlamentino comasco, per l’approvazione del bilancio preventivo. E difatti le dimissioni saranno operative solo al termine di tale girone di dibattiti, entro venerdì.

 
 
San Martino, stop al mercato abusivo degli ucraini Stampa
Mercoledì 30 Luglio 2014

alt Blitz di finanza e polizia locale
Sequestrati centinaia di prodotti: dal gasolio agli alcolici, dai medicinali alle resine per vernici
(a.cam.) Nato come un punto di scambio di prodotti tipici locali, pacchi e corrispondenza, il “mercato ucraino”, nell’ex ospedale psichiatrico San Martino, a Como, sarebbe diventato anche un’occasione per lo smercio di generi di contrabbando. Un traffico illecito bloccato sabato scorso da un blitz della guardia di finanza e della polizia locale. Le forze dell’ordine hanno sequestrato farmaci, alcolici, gasolio, prodotti chimici e quattro autoveicoli. Due ucraini sono stati denunciati con l’accusa di contrabbando.

 
 
Carta sconto anche per il gasolio. Sì della Regione ma tempi lunghi Stampa
Mercoledì 30 Luglio 2014

Approvato l’ordine del giorno
(m.d.) Via libera del consiglio regionale all’ordine del giorno che impegna il Pirellone a estendere anche al gasolio lo sconto carburante oggi previsto per la sola benzina. Ieri l’assemblea lombarda ha infatti approvato, con 47 voti a favore su 55 votanti, l’ordine del giorno abbinato all’assestamento di bilancio 2014-2016 che presuppone l’estensione del bonus carburanti ai veicoli a gasolio dei residenti nella cosiddetta “fascia A”, ovvero quella fino a 10 chilometri dal confine.
Il provvedimento potrebbe interessare 49 Comuni della provincia di Como. «Un benefit economico per tutto il sistema, ma anche un’iniziativa di attenzione verso il territorio», commenta il consigliere regionale comasco Daniela Maroni (lista “Maroni presidente”), promotrice dell’iniziativa e prima firmataria dell’ordine del giorno.

 
 
Arianna Errigo e gli azzurri di scherma dal premier Matteo Renzi Stampa
Mercoledì 30 Luglio 2014

2014 07 30 gruppo azzurri renzi"Un doveroso riconoscimento per atleti che in Russia hanno tenuto in alto i nostri colori e che  hanno inorgoglito l'Italia". Il presidente del consiglio ha accolto con queste parole la squadra azzurra di scherma, reduce dai trionfali Mondiali di Kazan, in Russia. A Palazzo Chigi, in prima fila, anche la lariana Arianna Errigo, che nel fioretto femminile ha conquistato la medaglia d'oro sia nella prova individuale che in quella a squadre. 

 
 
La Regione combatte il Tarlo asiatico Stampa
Mercoledì 30 Luglio 2014

Appello ai cittadini
La Regione Lombardia prosegue la campagna di contrasto al Tarlo asiatico. L’insetto, innocuo per l’uomo, è però molto dannoso per le piante. È comparso per la prima volta in Europa nel 2000. Il Pirellone prosegue una campagna informativa, che coinvolge direttamente i cittadini. Chiunque si imbatta in un esemplare di questo insetto, può avvertire la Regione chiamando il numero verde 800.318.318. Finora le segnalazioni hanno già raggiunto quota 5mila. La campagna si avvale anche di un video proiettato nelle principali stazioni della metropolitana milanese e in Internet sul canale YouTube. È stata elaborata dalla comasca Fondazione Minoprio.

 
 
Guida sicura, l’Aci coinvolge i neopatentati Stampa
Martedì 29 Luglio 2014

Al via i corsi gratuiti
La Lombardia detiene un triste primato: è la regione con il più alto numero di giovani morti in auto. Nel 2012, su un totale di 6.256 giovani coinvolti nei sinistri, 19 hanno perso la vita, mentre altri 3.185 sono rimasti feriti. Tra le prime quattro province lombarde che hanno registrato il maggior numero di vittime si trova anche Como, insieme con Bergamo, Brescia e Mantova. Rispetto ai guidatori esperti, i giovani neopatentati sulla strada sono esposti tre volte di più al rischio di incidenti.

 
 
Tomassini, rock al Parco Barni Stampa
Mercoledì 30 Luglio 2014

altMusicisti lariani
«Quest’anno non faccio cover, solo pezzi miei». Il rocker di Vertemate Simone Tomassini (nella foto, durante un recente live) è di nuovo in tour con la sua band. Alle 21.30 del 2 agosto suonerà a Canzo, nel parco comunale. Il 7 agosto si esibirà poi a San Fedele Intelvi, poi a Brescia (28 agosto), Borgosatollo sempre nel Bresciano (30 agosto).

 
 
Sfida a Moltrasio per chi ha fiato e gambe Stampa
Martedì 29 Luglio 2014

alt Kermesse podistica
Una sfida per chi ha gambe e fiato, in un contesto paesaggistico unico. Verrà presentato ufficialmente oggi il programma definitivo, già in parte disponibile su Internet, della kermesse podistica “Moltrasio Imperial Trail” in programma il prossimo 13 settembre nella ridente cittadina della sponda occidentale lariana. La gara offrirà due possibili percorsi. Lo scenario della partenza per entrambi i tracciati è incorniciato da un contesto mozzafiato, delimitato dalle splendide sponde lacustri

 
 
Torna a Menaggio il festival della chitarra Stampa
Mercoledì 30 Luglio 2014

altMusica sul lago
Sergio Fabian Lavia e Dilene Ferraz, che incarnano un originale sodalizio tra Argentina e Brasile, torneranno dal 5 al 7 settembre con una nuova edizione del “Festival Chitarra Menaggio”. Una manifestazione molto attesa dagli amici della buona musica, che ieri è stata annunciata su Facebook.

 
 
Como nell’Olimpo del rock, parte la prevendita di Crosby al Sociale Stampa
Venerdì 25 Luglio 2014

altIl live del cantautore Usa
Una pagina gloriosa di storia del rock ha prenotato il Lario. Da oggi è possibile acquistare i biglietti per l’unica data lombarda dell’attesissimo concerto di David Crosby (nella foto) in programma al Teatro Sociale di piazza Verdi a Como il prossimo 10 dicembre alle 21. I biglietti saranno in distribuzione su Ticketone (dalle ore 10) e alla cassa del teatro (aperta da martedì a venerdì dalle 13 alle 18 e sabato dalle 10 alle 13). Saranno online sul sito del teatro, invece, a partire dal 6 settembre.

 
 
Tennis in carrozzina protagonista. A Casnate il circuito mondiale Stampa
Martedì 29 Luglio 2014

altL’Itf inserisce a ottobre una tappa lariana nel suo calendario
Oltre al prestigioso Challenger di Como inserito nel circuito Atp, da questa stagione un nuovo importante appuntamento internazionale si innesta nel calendario tennistico lariano.
L’Itf (International Tennis Federation) ha infatti approvato l’inserimento, come tappa del circuito Futures, il “Bianchi Group Trophy - memorial Chicco Marino”, appuntamento dedicato alle stelle internazionali del tennis in carrozzina.
L’evento, sia maschile sia femminile, si svolgerà sui campi del centro

 
 


editoriale_lariana_servizi

libri_editoriale_orizzontale